Pedopornografia, arrestato ex sacerdote 73enne di Ostuni già cappellano dell’ospedale di Brindisi

[epvc_views]

Un ex sacerdote di 73 anni di Ostuni (Brindisi), già cappellano dell’ospedale di Brindisi è finito agli arresti domiciliari perche’ trovato in possesso di “un ingente quantitativo di immagini e video di natura pedopornografica ritraenti prevalentemente minori in età prepuberale o adolescenziale intenti in atti sessualmente espliciti”.

Già arrestato nel 2015 dopo le indagini della Polizia postale, l’uomo è stato sottoposto a perquisizione su disposizione della Procura di Lecce e all’arrivo degli agenti sembra abbia cercato di nascondere il pc in un grosso contenitore di quelli utilizzati per conservare l’olio di oliva, all’interno in un seminterrato.

I poliziotti sono stati obbligati quindi a fare irruzione nell’abitazione e hanno trovato l’uomo in abito talare. Nel corso della perquisizione, quindi, hanno sequestrato, oltre al pc, dispositivi informatici, componenti di una postazione completa di monitor, webcam e tastiera. Recuperati anche fogli scritti a penna riportanti account stranieri, probabilmente creati dall’indagato per mascherare la sua vera identità.

Promo