Si schianta con il furgone contro l’albero sulla Manduria-Francavilla, tre feriti gravi

147 Visite

Grave incidente stradale sul tratto di strada che collega Manduria a Francavilla Fontana che ha visto un furgone andarsi a schiantare contro un albero fuori dalla carreggiata, provocando un urto spaventoso causa della distruzione parziale del veicolo. A bordo del mezzo Ford Transit tre persone che a seguito del violento impatto hanno riportato gravi lesioni, tra cui il ferimento più critico di uno dei passeggeri che ora si trova in prognosi riservata.

Nel pomeriggio di venerdì, intorno alle 17, i tre colleghi di lavoro, tutti di nazionalità albanese, rientravano a casa, in direzione Manduria, dopo una giornata di lavoro. Evidentemente, la stanchezza avvertita dal giovane conducente lo ha indotto a perdere il controllo del veicolo e finire fuori strada, andandosi a scontrare contro un possente albero di ulivo in aperta campagna. Il mezzo furgonato percorreva il tratto di strada che costeggia la fabbrica di calcestruzzi e, in quel frangente, è sbandato all’esterno della carreggiata percorrendo circa cinquanta metri nella terra di un fondo agrario e terminando la sua corsa collidendo violentemente contro il tronco dell’albero che si e ripiegato su se stesso, distaccandosi in due pezzi.

Le condizioni dei tre albanesi sono alquanto gravi: i due passeggeri, padre e figlia, sdraiati sui due sedili posteriori del furgone, nella contingenza del forte impatto sono stati sbalzati nella parte anteriore del mezzo, finendo schiacciati contro il parabrezza. Gravissimo lo stato dell’uomo 55enne, tuttora ricoverato all’ospedale SS. Annunziata di Taranto dopo il trasporto urgente in codice rosso, che ha riportato un trauma toracico e addominale molto seri. Le sorti del conducente e della giovane di 25anni sono altrettanto critiche, condotti al Marianna Giannuzzi di Manduria per ricevere le dovute cure. Nonostante le condizioni particolarmente gravi, i tre feriti non sono in stato di coma.

Grazie all’intervento tempestivo degli automobilisti di passaggio sono stati allertati i soccorsi, giunti rapidamente dai nosocomi di Manduria, e dai paesi limitrofi, Avetrana e Torricella, che hanno inviato il personale sanitario per prestare immediato soccorso ai tre feriti.

Sul posto teatro del tragico evento sono intervenuti gli organi di Polizia municipale del comando di Manduria per espletare le indagini, chiarire la dinamica dell’incidente stradale e appurare eventuali responsabilità. Gli agenti hanno informato dell’accaduto l’Autorità giudiziaria preposta presso la Procura della Repubblica di Taranto che ha disposto il sequestro del mezzo Ford Transit, aprendo un fascicolo e l’avvio delle indagini.

Promo