Covid, presunte irregolarità per l’assunzione di medici. Blitz della Guardia di Finanza alla Asl di Foggia

155 Visite

Tutta la documentazione relativa agli avvisi pubblici emessi dalla Asl di Foggia nel 2020 per la assunzione di personale medico in diverse discipline è stata acquisita nella sede della direzione generale della azienda sanitaria dauna.

L’indagine di squadra mobile e Guardia di Finanza, coordinata dalla Procura di Foggia, è finalizzata ad “accertare eventuali responsabilità penali -spiegano gli investigatori- in capo al personale incaricato delle procedure di assunzione di alcuni medici”. Nello specifico, sono stati acquisiti documenti relativi all’assunzione di alcuni dirigenti medici da parte dell’Asl di Foggia durante le prime fasi dell’emergenza Covid.

Promo