Carmela Minuto deve lasciare il seggio a Michele Boccardi, la decisione del Senato

118 Visite

Anna Carmela Minuto, senatrice di Forza Italia, dovrà lasciare il seggio a Michele Boccardi, eletto sempre in FI nel 2018 e mai proclamato per un presunto errore della Corte di appello di Bari. Lo ha deciso l’aula del Senato bocciando un odg a firma Raffaele Fantetti (Misto).

“Prendo atto della decisione della Giunta delle elezioni e immunità parlamentari e proclamo senatore Michele Boccardi”. A dirlo in aula è stata la presidente del Senato, Elisabetta Casellati dopo la convocazione della Giunta che ha attribuito il seggio ‘contestato’ dalla senatrice di Forza Italia, Anna Maria Minuto.

Boccardi è stato candidato ed eletto nello stesso partito nel 2018 in Puglia e mai proclamato per un presunto errore della Corte di appello di Bari, che avrebbe invertito i seggi tra lui e Minuto. Casellati ha ricordato che ci sono 20 giorni a disposizione per la presentazione di eventuali reclami.

Promo