Sequestrati 200 kg di fuochi pirotecnici ad Altamura, una denuncia

136 Visite

Un uomo 59enne è stato denunciato dalla polizia perché trovato in possesso di fuochi pirotecnici, per un peso complessivo di 200 kg. La scoperta è avvenuta dopo che gli investigatori hanno fatto irruzione all’interno di un capannone, sede di un’azienda, nel territorio di Altamura. in provincia di Bari. Durante l’attività di perquisizione sono stati trovati e sequestrati 3 bancali di fuochi d’artificio, ora affidati in custodia giudiziale a una ditta specializzata.

Il 59enne, rappresentante legale della società, è stato denunciato per il reato di fabbricazione o commercio abusivo di materiale esplodente.

Promo