Violenza sulle donne, aggredisce la moglie davanti alle figlie. Arrestato 32enne a Bari, aveva precedenti per sfruttamento dei minori

192 Visite

Ha aggredito la moglie davanti alle due figlie minori: con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, un romeno di 32 anni, residente a Bari, nel quartiere Libertà, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti intervenuti nell’appartamento della famiglia, dopo una segnalazione anonima.

Stando a quanto accertato dai poliziotti, la donna, 32 anni, aveva sporto denuncia per episodi analoghi nel 2018 e nel 2019. L’uomo ha precedenti anche per sfruttamenti di minori nell’accattonaggio. La donna, dopo essere stata accompagnata al Policlinico di Bari, è stata avviata Binario Rosa, progetto sperimentale di contrasto alla violenza tra comune e Policlinico di Bari.

Promo