Covid, anche a Taranto l’obbligo delle mascherine all’aperto dal 20 dicembre al 9 gennaio

[epvc_views]

Il commissario prefettizio del Comune di Taranto, Vincenzo Cardellicchio, ha firmato un’ordinanza contingibile e urgente che dispone, dal 20 dicembre al 9 gennaio prossimi, l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto nelle principali vie del borgo, del centro storico e di altre zone commerciali “anche in assenza di situazioni di assembramento e prescindendo da ogni riferimento alla distanza interpersonale”.

La violazione del provvedimento, attuato come misura di contrasto alla diffusione del Covi19, è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da 400 a mille euro. Nell’ordinanza, Cardellicchio fa rilevare che in occasione delle imminenti festività natalizie si registrerà un intenso afflusso di persone con conseguenti difficoltà a garantire il distanziamento interpersonale nelle strade del centro e negli abituali luoghi di ritrovo. Scaturisce così la necessità di adottare delle restrizioni per evitare al massimo le possibilità di contagio.

Promo