Gambizzato sull’uscio di casa a Taviano. Acquisiti video delle telecamere di sorveglianza

55 Visite

Ha riportato una ferita al polpaccio destro per un pallino ma non sono gravi le condizioni del 54enne romano gambizzato stasera in un agguato sull’uscio di casa a Taviano, in Salento, dove vive. L’uomo è stato ricoverato in codice giallo all’ospedale di Casarano.

I carabinieri sono al lavoro per ricostruire il movente e l’agguato e hanno diffuso un primo identikit dell’aggressore: giovane, corporatura media, abiti casual, felpa con cappuccio, mascherina chirurgica e fucile a pompa. Al vaglio degli investigatori i filmati di alcune telecamere di videosorveglianza. La vittima ha riferito di aver aperto la porta di casa e di essersi trovato di fronte un uomo incappucciato che non ha riconosciuto.

“Hanno suonato alla porta della mia abitazione, ho aperto la porta e mi hanno sparato alla gamba destra”, ha scritto su Facebook, “ambulanza e carabinieri sono giunti prontamente sul posto. Grazie”.

Promo