A Milano gara di solidarietà per un artista di strada 67enne di Brindisi, raccolta fondi per pagargli il viaggio nella sua città natale

143 Visite

Una gara di solidarietà sull’asse Milano-Brindisi per realizzare il sogno di un artista di strada: acquistare il biglietto del treno per tornare nel suo Salento in occasione del Natale. Damiano, 67 anni, di Brindisi, vive da tempo a Milano dove vende disegni a Parco Sempione. Una vita fatta di piccole cose, guadagni magri per un pasto caldo e un berretto di lana serrato sulla testa per combattere i rigori del freddo.

Desiderava tornare in Puglia Damiano, che non ha neanche un posto dove dormire ma non aveva venduto abbastanza disegni per acquistare un biglietto. La sua storia, però, si è intrecciata con quella di Stefano, anche lui meridionale, salernitano, da tempo emigrato al nord: ha aperto una pagina Facebook chiamata ‘Un Terrone a Milano’, ha raccontato la storia di Damiano chiedendo alla gente di buona volontà di aiutare quell’uomo a rivedere la sua terra d’origine.

Niente elemosina, ma l’acquisto delle opere d’arte del 67enne, per dare dignità al suo lavoro e profumo di buono e di fatica alla sua arte. In breve a migliaia hanno letto l’appello, molti hanno raggiunto Parco Sempione e acquistato i disegni del salentino che domani partirà a Brindisi: 220 euro, il costo del biglietto, il costo di un sogno che, come magia di Natale comanda, si realizza grazie al cuore di tanti.

(Foto Milano Today)

Promo