Manovra finanziaria, proroga di 14 mesi all’Agenzia per il lavoro portuale di Taranto

173 Visite

Nella manovra viene inserita la proroga dell’operatività dell’Agenzia per il lavoro portuale di Taranto. È stato infatti approvato dalla commissione Bilancio del Senato un emendamento ad hoc, come spiega Ubaldo Pagano, capogruppo Pd in commissione Bilancio a Montecitorio.

“L’estensione dei termini di ulteriori 14 mesi rispetto a quanto previsto consentirà all’Agenzia di riprendere le sue attività, dopo i bruschi rallentamenti a causa della pandemia -aggiunge Pagano-. Era importante intervenire sul punto, perché è solo grazie all’Agenzia che i 420 lavoratori portuali che sono attualmente in carico potranno completare i percorsi di riqualificazione e reinserimento lavorativo”.

Promo