Sanità, Emiliano: “Per l’ospedale San Pio è iniziata la rivoluzione”

446 Visite

“È  iniziata la rivoluzione di Casa Sollievo della Sofferenza perché stiamo, insieme, adeguando la struttura alle nuove normative quindi si ricomincia davvero attaccando tutti i punti di crisi e trasformandoli in punti di forza” . Lo ha detto a San Giovanni Rotondo (Foggia) il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, partecipando alla visita del cardinale della Santa Sede Pietro Parolin.

“Casa Sollievo della Sofferenza è l’identità stessa della sanità pugliese che ovviamente ha tanti altri ospedali di buona qualità ma San Giovanna Rotondo ha quell’arma speciale che Padre Pio ci ha messo a disposizione per dare maggiore conforto, prestigio e devo dire anche per attrarre un po’ di mobilità passiva perché questo è uno degli ospedali che viene raggiunto anche da pazienti di tutta Italia”.

Poi Emiliano fa il punto sulla situazione economica di difficoltà dell’ospedale foggiano. “Abbiamo anche festeggiato -dice- le modalità attraverso le quali la regione e il Vaticano hanno deciso rilancio di rilanciare ulteriormente l’attività di questa importantissima istituzione che va anche oltre l’aspetto sanitario. Nonostante il Covid avesse un po’ interrotto le attività e avesse creato qualche difficoltà dal punto di vista dei flussi finanziari abbiamo, nella reciproca fiducia, scommesso e siamo andati avanti”.

Promo