Una mamma sulla maestra accusata di pedopornografia nel barese: “Ho avuto un crollo quando mio figlio mi ha mostrato il video”

266 Visite

“Quando mio figlio di 11 anni mi ha fatto vedere il video di alcuni suoi amici che facevano sesso, anche di gruppo, con la cosiddetta ‘Zia Martina’ ho avuto un crollo. Un senso di sconforto misto alla voglia di farmi vendetta. Non era mio figlio ma conosco tutti qui bambini e non potevo credere ai miei occhi”.

È una delle testimonianze raccolta dalla testata on line Il Quotidiano italiano Bari, e pubblicata il 20 agosto scorso, finite agli atti dell’inchiesta della procura barese sfociata oggi nell’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per una maestra di scuola elementare di 45 anni, con le accuse di di corruzione di minorenni e pornografia minorile. La donna si faceva chiamare zia Martina.

Promo