Migranti, sbarchi nel Salento anche a Natale. La Guardia di Finanza ferma due scafisti

171

Natale di speranza ma anche di allerta, a Lecce, con il secondo sbarco di migranti in 24 ore. Sono circa 60 gli stranieri giunti sulle sponde del Salento, come ieri a sud, a Santa Maria di Leuca. Tra loro anche due scafisti, individuati e sottoposti a fermo.

Il gruppo, di cui al momento non si conoscono le origini, è stato avvistato al largo dalle motovedette della guardia di finanza e dai mezzi della guardia costiera, a bordo di un natante, in tarda mattinata. I migranti sono stati scortati fino alla terraferma dove la prefettura e la questura di Lecce hanno predisposto e allertato per tempo La macchina dell’accoglienza con forze dell’ordine, personale medico e paramedico e volontari della croce rossa.

Le fiamme gialle sono al lavoro per stabilire identità e nazionalità dei due scafisti e procedere poi all’arresto se il fermo sarà convalidato dall’autorità giudiziaria. Le operazioni di primo soccorso, identificazione e conteggio dei migranti termineranno nelle prossime ore. Nella giornata di ieri altre 152 persone sono giunte a Leuca.

(Foto di repertorio)

Promo