Andria, la Diocesi celebra Giornata Mondiale della Pace

Il 1° gennaio 2022 ricorre la cinquantacinquesima Giornata Mondiale della Pace voluta da Papa Paolo VI, a partire dal 1968.

Sul tema del Dialogo fra generazioni, educazione e lavoro: strumenti per edificare una pace duratura”, Papa Francesco nel suo messaggio propone ai popoli del mondo tre vie da percorrere per la costruzione di una pace duratura. Il dialogo tra le generazioni, quale base per la realizzazione di progetti condivisi, l’educazione, come fattore di libertà, responsabilità e sviluppo ed il infine il lavoro per una piena realizzazione della dignità umana. Tre elementi imprescindibili per dare vita ad un patto sociale senza il quale ogni progetto di pace si rivelerebbe inconsistente.

Per dare risonanza al messaggio di Papa Francesco, l’Ufficio di Pastorale Sociale, Lavoro, Giustizia, Pace e Salvaguardia del creato, con la collaborazione del Servizio diocesano di Pastorale Giovanile, il Gruppo Scout Canosa 1, la Parrocchia di Santa Teresa in Canosa di Puglia, e con l’apporto della Caritas diocesana, l’Azione Cattolica diocesana, il Forum diocesano di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, il Progetto Policoro diocesano, il gruppo MEIC diocesano, il Presidio di Libera “Renata Fonte” di Andria, la Cooperativa S. Agostino di Andria e la Scuola di Formazione Socio-Politica di Minervino Murge organizza la Giornata diocesana della Pace che si terrà a Canosa di Puglia, giovedì 30 dicembre 2021 alle ore 19:00 presso l’Oratorio di Santa Teresa in Via Duca d’Aosta.

Dalle città di Andria e Minervino ci saranno dei bus, messi a disposizione della Diocesi, che partiranno alle ore 18:00 rispettivamente da Piazza Umberto I e da Piazza Bovio. Per usufruire di questo servizio e al fine di organizzarlo al meglio è necessario dare la propria adesione entro e non oltre il 27 dicembre 2021 (cell. 3478521984), oppure scrivere a pastorelosciale@diocesiandria.org.

Promo