Uomo ucciso in stazione a Bari, fermato il presunto assassino

Il corpo di un uomo di nazionalità somala è stato trovato vicino ai binari della stazione di Bari. L’uomo presentava una profonda ferita al collo inferta con un’arma da taglio. In poche ore, grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza interne alle stazione centrale, i poliziotti della squadra mobile e della polfer hanno identificato il presunto responsabile.

L’uomo è stato sottoposto a fermo per il reato di omicidio volontario. Le indagini sono ancora in corso per ricostruire movente e dinamica.

Promo