Cadono pezzi da un nastro trasportatore dell’ex Ilva, strada statale 7 interrotta al traffico fino al 3 marzo

Sino al 3 marzo prossimo sarà necessario fare una deviazione per imboccare, in uscita da Taranto, la statale per Bari, e per entrare in città venendo dal senso inverso. La strada è infatti interrotta all’altezza di uno dei nastri trasportatori del siderurgico Acciaierie d’Italia, prima di arrivare alla direzione di stabilimento. Un tratto della statale è stato transennato per la caduta di alcuni pezzi del nastro trasportatore in questione.

Acciaieria d’Italia precisa con una nota che “in riferimento ai lavori di ordinaria manutenzione e pulizia di un nastro trasportatore in quota, la deviazione del traffico veicolare è stata posta in essere a seguito di regolare ordinanza del Comune di Taranto, datata 19/1/22, con efficacia dal 24 gennaio al 3 marzo 2022”.

Promo