La Banca Popolare Pugliese ha chiuso il 2021 con un utile netto di 11 milioni di euro. In crescita del 36%

Il Cda della Banca Popolare Pugliese ha approvato la situazione patrimoniale ed economica al 31 dicembre 2021, che si chiude con un utile netto di 10.916.376, in crescita del 35,97%, e un maggiore indice di solidità del 19,76%.

“La pandemia da Covid-19 si è purtroppo protratta al 2021 con la conseguenza che la situazione sanitaria ha continuato a compromettere il quadro economico generale con particolare riferimento ad alcuni settori più direttamente colpiti dalla diffusione del virus”, si legge in una nota di Bpp. Vengono però evidenziati segnali di “alleggerimento” e “prospettive moderatamente positive”.

Promo