Trovato cadavere sulla spiaggia di Cagnano Varano, investigatori ritengono “incompatibile” la corporatura con quella di Michele Cilli

È stato trovato ieri sulla spiaggia di Capoiale a Cagnano Varano il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione.

Il riconoscimento non è stato ancora effettuato ma sin dai minuti successivi alla diffusione della notizia in molti hanno pensato ad un collegamento con la scomparsa di Michele Cillli, il 24enne di Barletta di cui si sono perse le tracce dal 10 gennaio scorso.

Da una prima analisi, sembrerebbe che la corporatura del cadavere ritrovato sia “incompatibile” con quella conosciuta del ragazzo. Nelle prossime ore si saprà qualcosa di più anche su questo mistero.

Promo