Ucraina, Decaro depone fiori davanti alla statua di San Nicola a Bari

Nel pomeriggio di ieri, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha deposto ai piedi della statua del santo patrono della città, una composizione di fiori dei colori della bandiera della repubblica ucraina in segno di solidarietà con la popolazione ucraina colpita in queste ore dall’attacco russo.

“Nel 2003 Putin ha donato alla città di Bari una statua di San Nicola, il santo del dialogo, dell’incontro e della fratellanza, il Santo che unisce e non divide -ha detto-. Ho scelto questo luogo simbolico per esprimere il mio più fermo dissenso per l’aggressione militare perpetrata nei confronti dell’Ucraina e per manifestare sentimenti di vicinanza e di trepidazione al suo popolo”.

“Ho voluto deporre un fascio di fiori con i colori della bandiera ucraina -ha concluso- proprio ai piedi della statua del Santo dove in queste ore le comunità baresi di russi, georgiani, ucraini, bielorussi si stanno ritrovando per pregare insieme per la pace”.

Promo