Lavoratori senza stipendio da mesi, lunedì sciopero alla Lacaita azienda dell’indotto ex Ilva

Fim Cisl e Fiom Cgil, unitamente alle Rsu e ai lavoratori, preso atto che a tutt’oggi non sono pervenute garanzie sulle retribuzioni degli ultimi mesi e non avendo avuto alcuna garanzia sulla data in cui saranno corrisposte ai lavoratori, comunicano: lo stato di agitazione con sciopero di otto ore per lunedì 28 febbraio 2022 all’azienda Lacaita.

Contestualmente, sottolineano i sindacati, si terrà un sit-in davanti la direzione di Acciaierie D’Italia dalle 07 alle 12. Per la Fim Cisl, oltre alle Rsu, interverrà il segretario settore Appalti, Pietro Cantoro.

Promo