Violenze fisiche e psicologiche nei confronti della convivente, arrestato 36enne di Barletta

Maltrattamenti aggravati nei confronti della convivente: con questa accusa i carabinieri di Bisceglie (Bat) hanno arrestato e condotto in carcere un 36enne di Barletta (Bat), in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del tribunale di Trani (Bat).

“La donna ha denunciato ai militari di essere sottoposta da tempo a violenze fisiche e psicologiche e il pm di turno, nell’ambito dei protocolli previsti dal Codice Rosso, ha chiesto l’emissione della misura cautelare personale”, spiegano i carabinieri in una nota. Il 36enne è ristretto nel carcere di Taranto.

Promo