Bando mense ospedali, Emiliano: “impegno su posti di lavoro”

“Il governo regionale e’ assolutamente favorevole alla mozione” del Pd sul bando mense “e quindi si impegna gia’ da adesso a rispettarla.

E’ chiaro che noi aspetteremo la discussione del Consiglio, pero’ mi pare che questa mozione rappresenti la posizione molto piu’ corretta di altre che tendevano alla revoca di un bando, che, ovviamente, non era giuridicamente possibile, cioe’ il Consiglio regionale, ne’ la Giunta poteva mai chiedere la revoca del bando al soggetto aggregatore della sanita’, che e’ indipendente proprio a questo fine”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo, prima che il Consiglio fosse sospeso, sulla discussione della mozione presentata dal Pd per salvaguardare i posti di lavoro dopo che il bando per il servizio di ristorazione negli ospedali verra’ aggiudicato da InnovaPuglia.

“E’ evidente – ha aggiunto Emiliano – che dal punto di vista politico questa mozione e’ assolutamente condivisibile e io mi sono piu’ volte premurato di interloquire con il Consiglio di amministrazione di InnovaPuglia per fare in modo che, nella sostanza, cio’ che e’ contenuto nella mozione sia rispettato, compatibilmente con le leggi vigenti.

Il Consiglio di amministrazione ha infatti sempre sostenuto di aver applicato il Codice degli appalti alla lettera e che sicuramente, nella fase di sottoscrizione del contratto, ci sara’ da parte di InnovaPuglia una particolare attenzione a sottoscrivere il contratto con la clausola sociale compresa, e la stessa cosa varra’ per le Asl”.

“Questo – ha concluso – e’ un impegno che posso assolutamente prendere sin d’ora. Non so se la condivisione della mozione renda ancora necessario il voto, ma comunque il Governo la fa propria”.

Promo