Ucraina, la MarinoBus mette a disposizione pullman gratuiti per profughi in ingresso in Italia

MarinoBus, marchio italiano del trasporto passeggeri su gomma, risponde agli appelli alla solidarietà nei confronti dei cittadini ucraini in fuga dal conflitto che cercano rifugio anche in Italia.

A chi è fornito di passaporto ucraino, MarinoBus offre gratuitamente la possibilità di viaggiare sui propri automezzi di linea -impiegati nelle tratte a lunga percorrenza- per riuscire a raggiungere le mete più distanti, ad esempio Puglia, Campania, Calabria e Basilicata da tutte le città del Centro-Nord Italia servite. Il servizio permetterà così di rendere più semplici i ricongiungimenti dei profughi con i familiari che vivono in Italia o il raggiungimento di luoghi di ospitalità sicuri.

Il servizio è già attivo e, per usufruire di questa possibilità, è necessario rivolgersi al call center dell’azienda che risponde al numero telefonico 080.3112335: a rispondere sarà il personale MarinoBus nelle principali lingue europee. Affinché il servizio possa essere garantito quanto più possibile anche ai profughi in grado di esprimersi soltanto nella propria lingua natia, l’azienda ha provveduto a comunicare l’iniziativa anche ad alcune delle rappresentanze diplomatiche di Kiev in Italia: in tal modo, queste potranno informare dell’opportunità i propri cittadini in ingresso in Italia e assisterli nella fase di prenotazione.

Promo