Taranto, Alessandro Gassman dona 200 alberi con i proventi del suo libro

Duecento alberi per la città di Taranto, acquistati con i proventi della vendita del libro dal titolo ‘Io e Green Heros’: autore della donazione è Alessandro Gassmann che il 25 marzo sarà nella città ionica per presentare il testo che ha scritto. Il libro è curato dallo scrittore tarantino Lorenzo Laporta.”Grazie: è ciò che sento di dire a un grande attore come Alessandro Gassmann.

Un artista, legato alla nostra terra, che ha deciso di investire parte del ricavato del suo progetto editoriale nel nostro sogno comune di rilanciare e riqualificare una città straordinaria come Taranto”, dice il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “Non è solo un atto di estrema generosità ma un gesto simbolico che significa prendersi cura di un luogo, di una comunità, delle persone, del paesaggio e dell’ambiente circostante”.

“Un libro che parla di ecologia, di ambiente, di salute, lavoro, princìpi irrinunciabili per il futuro dei nostri luoghi, specialmente per Taranto”, prosegue. “Esiste un’alternativa e un’idea di un domani migliore: lo stiamo costruendo pezzo per pezzo, partendo proprio dall’ambiente. Grazie infinite a coloro che tutti giorni danno un contributo, grazie all’associazione di volontariato Noi & Voi Onlus, coinvolta in questo bel progetto di inclusione sociale per i detenuti che si occuperanno della cura dei nuovi alberi. Grazie di cuore da tutta la nostra Regione”, conclude Emiliano.

Promo