Vinitaly, il Primitivo di Manduria presente con 70 etichette

197 Visite

Con uno stand completamente dedicato, in cui sarà possibile degustare i vini delle aziende produttrici, il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria si prepara alla 54esima edizione del Vinitaly, il salone internazionale del vino e dei distillati, in programma a Verona dal 10 al 13 aprile 2022 (Padiglione 11, isola B2). Una ricca selezione, spiega una nota, di oltre 70 etichette, un viaggio sensoriale alla scoperta delle diverse espressioni di Primitivo di Manduria doc, Primitivo di Manduria doc Riserva e Primitivo di Manduria Docg Dolce naturale, testimoni di una straordinaria area vinicola.

“La partecipazione in presenza al Vinitaly -commenta la presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, Novella Pastorelli- è una grande opportunità per la nostra dop, dopo lo stop agli eventi imposto dall’emergenza sanitaria. Insieme al consiglio di amministrazione abbiamo deliberato l’utilizzo delle fascette da apporre sulle bottiglie di Primitivo di Manduria doc”.

“La scelta fatta dal nostro Consorzio -conclude- è un passaggio fondamentale e completa un percorso che consentira’ di tracciare tutte le fasi della vita delle nostre produzioni, dalla lavorazione dell’uva, al vigneto fino alla bottiglia”.

Promo