Maltempo, improvvisa bomba d’acqua nel nord Salento. Fuggi fuggi dalle spiagge

500 Visite

Una violenta improvvisa bomba d’acqua si è abbattuta sul versante nord del Salento. Piogge copiose con accumuli e grandinate a tratti in pochi istanti mentre le spiagge della costa Ionica da Porto Cesareo a Gallipoli (Le) erano state prese d’assalto grazie alla giornata soleggiata con temperature dai 24 ai 26 gradi e all’apertura ufficiale dei lidi e della stagione balneare 2022.

Il temporale è arrivato in pochi istanti andando a stravolgere anche una serie di manifestazioni organizzate a Lecce città come in diversi comuni in occasione del primo maggio. Fuggi fuggi dalle spiagge, dai parchi e dai palchi.

(Immagine illustrativa)

Promo