Fumetti all’asta a sostegno del santuario dei delfini a Taranto

107 Visite

Undici disegnatori tarantini, famosi per i loro lavori nel campo del fumetto, cartone animato e satira politica si raduneranno, per la prima volta insieme, in occasione della manifestazione “Taranto Comix” in programma sabato e domenica prossimi nel capoluogo ionico, per sostenere il progetto “Taranto Dolphin Sanctuary”.

Ogni artista contribuirà mettendo a disposizione tavole originali, bozzetti, fumetti e libri autografati, ed altri articoli per appassionati e collezionisti, che saranno posti in vendita in un’asta benefica che si terrà, presso il gazebo della Jonian Dolphin Conservation, nell’area espositiva del “Taranto Comix”.

I proventi saranno devoluti a favore del “Taranto Dolphin Sanctuary” che avrà sede in uno specchio di mare prospiciente all’isola di San Paolo, un habitat ideale in cui potranno essere accolti e tutelati delfini e altri cetacei “a riposo” provenienti da tutta l’area europea.

Tra gli artisti ci sarà anche Sal Velluto, artista d’origine tarantina, primo tra gli italiani a sfondare per grosse case editrici americane di fumetti come Marvel e DC, il quale fece dono alla JDC per il progetto “Taranto Dolphin Sanctuary”, di tutti i diritti d’uso di un’epica ed iconica immagine rappresentante Taras sul delfino rampante. Questa stessa immagine sarà disponibile, in anteprima stampata bel merchandising JDC in vendita preso il Gazebo della Jonian Dolphin, a “Taranto Comix”.

Promo