Tilde Montinaro: “Ricordare nomi delle vittime della strage di Capaci restituisce loro dignità”

166 Visite

“Il ricordo dei nomi è importantissimo, perché dopo 30 anni quei nomi, quei ragazzi vengono ancora racchiusi in un nome collettivo: ‘quelli della scorta’. Invece pronunciarli restituisce loro dignità e a chi resta storie di vita, sguardi, desideri. E ricordare ci permette di tessere un filo che unisce la storia dei singoli alla storia di tutti. La memoria è un atto di coraggio, non un atteggiamento ma una vera e propria virtu'”.

Lo ha detto Tilde Montinaro, sorella di Antonio Montinaro, caposcorta salentino del giudice Falcone morto nella strage di Capaci, intervenendo questa mattina a Bari alla presentazione del progetto antimafia promosso dalla Regione Puglia.

Promo