A Molfetta minorenne fermato con pistola mitragliatrice

[epvc_views]

I carabinieri di Molfetta (BA) hanno arrestato un ragazzo minorenne per illegale detenzione di armi, ricettazione e riciclaggio dopo averlo fermato in flagranza in possesso di varie armi e munizioni.

Durante una serie di controlli il giovane di Molfetta è stato trovato con una pistola mitragliatrice di nazionalità cecoslovacca calibro 7,65, con matricola illeggibile, completa di caricatore ma senza munizioni; una pistola calibro 9×21, con caricatore contenente 13 cartucce; 17 cartucce calibro 9×21, contenute in una scatola e oltre 250 cartucce calibro 7,65.

Promo