Zeman lascia la panchina del Foggia, il presidente Canonico: “Non se la sente di continuare”

110 Visite

Zdenek Zeman non sarà l’allenatore del Foggia nella prossima stagione. L’epilogo si è avuto al termine di un incontro tra il tecnico boemo e il presidente del sodalizio pugliese, Nicola Canonico. “Ho avuto un lungo colloquio con mister Zeman, che non se la sente di continuare” ha spiegato in conferenza stampa il numero uno della società rossonera.

“Lo ringrazio per tutto quello che ha fatto, da oggi inizia un nuovo ciclo per il Foggia. Finora non ho sentito altri allenatori, da stasera lo farò”. Dura dunque un anno la nuova avventura di Zeman sulla panchina foggiana dopo il rientro applaudito dalla piazza la scorsa estate. La squadra si è qualificata per i play-off venendo poi eliminata nel primo turno della fase nazionale dalla Virtus Entella.

Promo