Deposito abusivo di alimenti e bevande a Monopoli, i Nas sequestrano un garage utilizzato da una pizzeria

[epvc_views]

A Monopoli, in provincia di Bari, i carabinieri del Nas di Bari hanno sequestrato una tonnellata di alimenti e migliaia di bottiglie di vino e bevande che erano immagazzinate in un garage, adibito abusivamente a deposito. Il controllo è avvenuto nei servizi finalizzati a verificare le condizioni igienico-sanitarie delle attività di ristorazione e la sicurezza alimentare. Il deposito non autorizzato è utilizzato da una pizzeria del centro, di proprietà di un esercente di Monopoli.

Sul posto è stato richiesto l’intervento di personale del servizio igiene degli alimenti e nutrizione (Sian) della Asl di Bari che ha sospeso l’attività di deposito mentre i militari hanno effettuato il sequestro di tutta la merce. Alcuni degli alimenti risultano privi delle informazioni necessarie a garantirne la provenienza, previste dalla legge a tutela della salute del consumatore. La merce veniva trasportata con un furgone, non idoneo. Infine sono state contestate violazioni amministrative per 5.500 euro.

Promo