Bimbo di due anni a Lecce rimane incastrato nella intelaiatura di un tavolo, salvato dai Vigili del Fuoco

[epvc_views]

Era rimasto incastrato con la testa nell’intelaiatura di un tavolino da salotto. I genitori spaventati hanno chiamato subito i vigili del fuoco che l’hanno salvato. È successo nella serata di ieri in un appartamento del quartiere Salesiani di Lecce, a un bimbo di appena due anni.

Fondamentale nell’intervento dei vigili del fuoco è stata non solo la precisione nel taglio dell’intelaiatura ma anche la capacità di calmare il piccolo e gestirlo, senza spaventarlo, durante le operazioni. Il bambino è stato liberato in pochi minuti e sta bene. Terminate le operazioni di salvataggio, ha giocato con la squadra dei vigili del fuoco.

Promo