Al posto di blocco lanciano la cocaina lungo la strada provinciale, arrestati due fratelli a Minervino

[epvc_views]

Nascondevano in un involucro con più di venti grammi di cocaina pura e quando hanno visto la pattuglia dei carabinieri intimare loro l’alt a un posto di blocco sulla provinciale 230, hanno lanciato il pacchettino dal finestrino. Ad accorgersene sono stati i militari che l’hanno recuperato per poi arrestare le due persone a bordo della utilitaria.

È successo a Minervino Murge (Barletta – Andria – Trani) dove due fratelli, rispettivamente di 55 e 23 anni, sono finiti in manette per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due si trovano agli arresti domiciliari mentre la droga è stata sequestrata.

Promo