Terminati i lavori di recupero del Molo Margherita al porto di Monopoli

[epvc_views]

Sono terminati i lavori di manutenzione straordinaria del molo Margherita del porto di Monopoli (Bari) effettuati dall’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale dopo che era emersa la presenza di profondi sgrottamenti, di ampie buche sotterranee che avevano provocato la caduta in mare di alcuni blocchi di pietra, inizialmente posizionati sul paramento della banchina.

Tra gli interventi svolti ci sono la realizzazione di una trave di basamento e protezione in calcestruzzo armato posizionata lungo tutta la banchina interessata dai fenomeni erosivi. Sono state, inoltre, rinforzate le cavità utilizzando elementi di contrasto e sono state operate iniezioni subacquee di calcestruzzo. La parte più sommersa della infrastruttura portuale, il cosiddetto piede banchina, è stato protetto dai moti ondosi attraverso la realizzazione di una scogliera in blocchi di pietra naturale.

A completamento dell’opera e per conservarne l’originale conformazione e l’antica bellezza, è stato ripristinato il piano di calpestio, utilizzando i blocchi in pietra calcarea distaccati a causa dei cedimenti della struttura. I lavori, per un investimento complessivo di circa 300mila euro, sono stati consegnati nel mese di novembre 2021 e si sono conclusi nei giorni scorsi.

Promo