Sanità, da sabato operativo nuovo pronto soccorso a Foggia

[epvc_views]

“Sabato mattina consegniamo una struttura diversa dalla precedente, e forse la migliore in Puglia, che dal punto di vista tecnologico rappresenterà un’eccellenza”. Così il commissario straordinario del Policlinico Riuniti di Foggia, Giuseppe Pasqualone, annuncia il trasferimento del pronto soccorso dalla vecchia struttura al Deu-Dipartimento di Emergenza Urgenza. Il nuovo pronto soccorso sarà operativo a partire dalle ore 8 di sabato 11 giugno.

“Offriamo – aggiunge Pasqualone- un maggior numero di posti letto, aree più attrezzate ma addirittura un’attività di ricovero di Subintensiva di due o tre giorni che non ha nessun pronto soccorso in Puglia. Per cui un paziente complesso potrà essere gestito al meglio nel pronto soccorso i primi tre giorni quindi non dovrà essere ricoverato”. Ma al policlinico Riunito di Foggia devono fare i conti con la carenza del personale medico. Secondo Paola Capiraletti, direttore della struttura complessa di medicina e chirurgia di accettazione, “la pianta organica prevede 34 medici più un direttore, attualmente invece sono presenti 18 medici e il direttore. La carenza dei medici non si può risolvere per adesso”. “Si sta facendo di tutto -aggiunge- è stato fatto un avviso pubblico, una manifestazione di interesse e ieri un accordo con i sindacati per cercare di trovare medici che vengano ad ‘aiutare’ il pronto soccorso”.

Promo