Senzatetto 60enne sbranato e ucciso da due pitbull a Cerignola

[epvc_views]

Un uomo tra i 65 e i 70 anni, probabilmente dell’Est Europa, è stato trovato morto questa mattina intorno alle 6.30 in località Due Fornaci, vicino a Cerignola (Foggia).

La vittima -che non aveva con se i documenti e non è ancora stato identificata, ma con ogni probabilità era un clochard- era stata dilaniato da due pitbull, lasciati liberi dal proprietario, vicino ad una casa di campagna abbandonata. Anche il proprietario dei due cani, che ha cercato di intervenire, è stato morso da uno di loro. É stato portato all’ospedale di Cerignola e medicato, ma non è in gravi condizioni.

Per calmare i due animali si è reso necessario l’intervento della Asl, che li ha sedati. A quel punto, però, per la vittima non c’era più nulla da fare. I carabinieri, arrivati sul posto dopo una segnalazione di un passante, che verso le 6 della mattina aveva sentito delle urla, stanno indagando per capire se il proprietario dei cani e la vittima si conoscessero oppure se il clochard sia capitato nel casolare abbandonato in cerca di un riparo e sia stato aggredito dai pitbull.

Promo