Omicidio Carlo Giannini, terzo arresto della polizia inglese

213 Visite

C’é un terzo arresto della Polizia di Sheffield dopo l’uccisione di Carlo Giannini, il 34enne pizzaiolo di Mesagne (Brindisi) trovato morto all’alba del 12 maggio scorso in un parco cittadino.

Nelle scorse ore le forze dell’ordine inglesi hanno comunicato l’arresto di un 27enne con l’accusa di omicidio. Secondo quanto emerso dall’autopsia, fu una coltellata a provocare la morte di Giannini. Con le accuse di omicidio all’indomani della morte del pizzaiolo italiano vennero arrestati e rilasciati su cauzione un 18enne ed un 17enne del luogo.

Promo