Al via da novembre gli screening gratuiti anti epatite C

110 Visite

Dal prossimo novembre più di 800 mila pugliesi potranno sottoporsi gratuitamente al test di screening per l’epatite C, intervento promosso dall’Organizzazione mondiale della Sanità World Health Organization per debellare la malattia in Europa entro il 2030.

La campagna di screening si concluderà a dicembre 2023 e coinvolgerà circa 800.000 persone nate tra il 1969 e il 1989 come previsto dal Decreto del Ministero della Salute, circa 8.000 persone assistite dai 58 Servizi per le Dipendenze Patologiche delle Aziende Sanitarie Locali della Puglia e circa 4.000 persone presenti negli 11 Istituti penitenziari della Puglia.

Lo screening degli anticorpi del virus HCV, che si avvierà nel mese di novembre, è essenziale per individuare le infezioni da epatite C ancora asintomatiche e misconosciute.

Promo