Caro energia, manifestazione di Verdi-Sinistra davanti all’Eni. Fratoianni: “Restituire agli italiani gli extraprofitti”

[epvc_views]

“Oggi siamo davanti alla sede dell’Eni qui a Roma, e i nostri candidati e le nostre candidate in tutta Italia davanti alle sedi delle altre compagnie energetiche, per denunciare la situazione insostenibile per le imprese e per le famiglie del nostro Paese per il Carobollette.” Lo afferma Nicola Fratoianni dell’Alleanza Verdi Sinistra parlando con i giornalisti a margine della manifestazione in corso all’Eur.

“I 40/50 miliardi di extraprofitti che hanno finora incassato con meccanismi speculativi -conclude il leader di SI- vengano subito restituiti ai cittadini e alle imprese per abbattere dei costi che in pochi possono permettersi di pagare”. Alla manifestazione è intervenuto l’imprenditore pugliese Francesco Petruzzelli, titolare di pub a Barletta e presidente della Confesercenti della Bat, che ha portato la sua testimonianza diretta “il mondo del commercio e delle imprese sta soffrendo una situazione ingestibile. Ho cominciato questa battaglia contro il Carobollette, pagavo duemila euro al mese oggi mi ritrovo bollette di 12mila/14mila euro. Avevo chiesto anche la rateizzazione ad una compagnia energetica e non me l’hanno concessa. Ho lanciato una campagna, non chiudo, non pago, e tengo i miei dipendenti”.

Promo