Dalla terra alla tavola, ad Orsara prende il via la “Scuola della Felicità”

[epvc_views]

Si chiama “La scuola della felicità nella valle della felicità” il progetto -presentato a Orsara di Puglia (Foggia)- che intende mettere insieme docenti e divulgatori scientifici, mondo delle istituzioni scolastiche, comuni dei Monti Dauni, istituzioni didattico-formative del territorio e le realtà imprenditoriali d’eccellenza.

“C’è ancora una scarsa consapevolezza di quanto questo territorio possa offrire in termini di benessere -spiega Peppe Zullo, cuoco-contadino che da trent’anni pratica, applica e fa apprezzare la filosofia della cucina della felicità, dalla terra alla tavola-. I nostri siti naturalistici, le istituzioni culturali e i luoghi d’interesse storico-architettonico, gli orti, i boschi, le vallate, possono essere un insieme integrato capace di offrire e insegnare uno stile di vita che aiuta a essere più felici, a toccarla con mano quella felicità vivendola come occasione esperienziale e di crescita”.

La scuola sarà un “contenitore culturale e incubatore di tecniche e di pratiche volte al benessere e alla felicità dell’individuo in modo trasversale: dagli studenti alle famiglie, dai bambini a tutti coloro i quali credono che, in qualsiasi momento della vita, se veniamo accompagnati da soggetti competenti, possiamo costruire un percorso all’insegna della felicità intesa come competenza”, conclude Mariano Laudisi, docente e ideatore del progetto.

Promo