Calcio, la squadra di Celle San Vito per fare trasferte meno lunghe si iscrive… in Campania

177

Per giocare in trasferta a Peschici, nella sua stessa provincia, la squadra di calcio di Celle San Vito doveva sobbarcarsi 145 chilometri all’andata e altrettanti al ritorno: complessivamente, quasi 4 ore e mezzo di viaggio, per non parlare delle spese di carburante.

Si fa prima a prendere l’aereo dall’aeroporto di Foggia, arrivare a Milano e tornare. Ecco perché la squadra di calcio del paese più piccolo della Puglia ha deciso, da quest’anno, di iscriversi al campionato di terza categoria (girone B) di Benevento. E non é questa l’unica novità per la formazione cellese che, oltre a cambiare regione, ha cambiato anche denominazione: non più “Sfinge”, d’ora in poi si chiamerà “Real Celle San Vito”.

“Per questo nuovo inizio, a nome di tutta la Comunità voglio augurare un percorso pieno di soddisfazioni e di sano divertimento a tecnico, calciatori e società”, ha dichiarato la sindaca del Comune di Celle di San Vito, Palma Maria Giannini.

“In Puglia o in Campania non fa differenza, questi ragazzi porteranno comunque la loro passione e la loro allegria nello stare insieme. Spero che anche le societa’ campane, quando verranno a Celle, saranno piacevolmente colpite dalla bellezza dei nostri luoghi e dalla nostra ospitalità”.

Promo