Pallavolo Superlega, Taranto sconfitta a Trento

103

Taranto esce sconfitta dal proibitivo impegno sul parquet di Trento, che passa 3-0 (25-17, 25-21 e 25-17). È il veterano Kaziyski il miglior realizzatore della sfida con le sue 16 palle messe giù. Michieletto e compagni confermano così la seconda piazza momentanea a 5 lunghezze di ritardo dalla capolista Perugia, ma con un incontro disputato in più.

VOLLEY SUPERLEGA, ITAS TRENTINO-GIOIELLA PRISMA TARANTO 3-0 (25-17, 25-21, 25-17)
ITAS TRENTINO: Sbertoli 0, Michieletto 15, Lisinac 5, Kaziyski 16, Lavia 12, Podrascanin 8, Laurenzano (L), Nelli 0, Dzavoronok 0. Non entrati: Pace, Cavuto, Berger, Depalma, D’Heer. Allenatore: Lorenzetti.
GIOIELLA PRISMA TARANTO: Falaschi 1, Loeppky 12, Larizza 6, Stefani 11, Antonov 5, Gargiulo 3, Pierri (L), Cottarelli 0, Rizzo (L), Ekstrand 1, Andreopoulos 0. Non entrati: Alletti, Lucconi. Allenatore: Di Pinto.
ARBITRI: Verrascina, Puecher. NOTE: durata set 27′, 27′, 24′ per un totale di 78′.

Promo