Rissa tra minori a Ceglie Messapica, il padre di un ragazzo cerca vendetta minacciando con un bastone una famiglia. Denunciati

181

I carabinieri di Ceglie Messapica (Brindisi) hanno denunciato un 47enne e suo figlio 16enne per violenza privata, danneggiamento aggravato e minaccia in relazione a quanto avvenuto nella notte del primo novembre scorso, quando due gruppi di minorenni, una decina in tutto, si sono affrontati generando una rissa.

Dopo lo scontro, stando a quando è emerso dalle indagini, uno dei partecipanti, insieme al padre, ha raggiunto l’abitazione di uno degli antagonisti e con l’auto ha abbattuto il cancello carraio della proprietà, scardinandolo. Sceso dall’auto con un bastone in legno ha minacciato i componenti della famiglia.

Promo