Corato, spettacolo teatrale natalizio della scuola parla di morte. I bambini si spaventano e piangono

1.023

Uno spettacolo teatrale si è trasformato in un momento di angoscia per i piccoli spettatori de ‘La Cattedrale Vivente’, dell’attore Roberto Corradino. Lo spettacolo è andato in scena a Corato il 21 dicembre.

Nella platea -riporta il Corriere del Mezzogiorno-Puglia- tanti bambini della scuola primaria Fornelli, protagonisti anche sulla scena, e i loro genitori. Nessuno però pensava che il tema trattato, la morte e il perdono, sarebbe stato affrontato in modo da spaventare i bambini, alcuni dei quali si sono abbandonati al pianto e sono stati portati via dai genitori.

“Ci dissociamo da quanto accaduto, poiché tutto quello che era stato preventivamente concordato dall’artista con i docenti referenti, ha assunto connotazioni non facilmente comprensibili dai bambini di questa fascia d’età durante lo spettacolo finale”, scrive la dirigente scolastica Rosella Lotito. Roberto Corradino, dal canto suo, si è scusato e si è dichiarato disponibile a un dialogo con scuola e famiglie. 

Promo