Dalla Regione 300mila euro per il recupero della Grotta del Cucco di Martina Franca e della Grotta degli Appestati di Fasano

153

“La Giunta regionale, eseguendo una disposizione contenuta nel bilancio 2022, ha finanziato il recupero e la fruibilità di due cavità site sul territorio di Martina Franca e Fasano. Si tratta della grotta del Cucco di Martina Franca, finanziata per 178mila euro, e della grotta degli Appestati dei Fasano, finanziata per 121mila euro. I finanziamenti saranno erogati ai rispettivi Comuni per attuare gli interventi previsti da appositi progetti”. Lo dichiara il commissario di Azione in Puglia e presidente della commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.

“La grotta degli Appestati di Fasano, invece, si presenta ancor oggi inaccessibile ed è ritenuto il luogo ove erano sepolti i morti della peste scoppiata nel biennio 1690-91. Dal 10 dicembre 2021 è diventata anche la grotta di Laurenzia. Un teschio in grado probabilmente di provare, le analisi sono ancora in corso, il racconto per tradizione di Giuseppe Sampietro nelle sue indagini storiche su Fasano”.

Promo