Energia, Regione Puglia approva bando per Hydrogene Valley. Obiettivo è trasformare le aree industriali dismesse

151

La Regione Puglia ha approvato lo schema di bando per realizzare l’Hydrogene Valley. L’obiettivo è trasformare le aree industriali dismesse in luoghi di produzione di idrogeno verde e rendere possibili i progetti di decarbonizzazione primo tra tutti quello di Ilva.

Con l’approvazione dello schema di ‘Bando tipo’ per il progetto bandiera delle Hydrogene Valley, la Puglia compie un altro importante passo nella sfida della transizione ecologica ed energetica. Il bando, in fase di pubblicazione, disciplina le modalità tecnico-operative per la concessione delle agevolazioni in favore di proposte progettuali volte alla realizzazione di siti di produzione di idrogeno rinnovabile in aree industriali dismesse, da finanziare nell’ambito dell’Investimento 3.1 “Produzione in aree industriali dismesse”, previsto nella Missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, Componente 2 “Energia rinnovabile, idrogeno, rete e mobilità sostenibile”, del Pnrr.

Il limite massimo di agevolazione concedibile per proposta progettuale, da presentarsi in forma singola o congiunta, è pari a 10 milioni. Attraverso l’attuazione degli interventi previsti, la Regione intende incentivare la produzione di idrogeno elettrolitico a partire da fonti di energia rinnovabile o dall’energia elettrica di rete, promuovere il riutilizzo delle aree industriali inutilizzate e a favorire la ripresa economica delle economie locali.

Promo