A Palazzo Giustiniani di Roma la presentazione del Carnevale di Putignano con il ministro Sangiuliano e Mara Venier 

Giovedì 12 gennaio, alle ore 16 presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, sarà presentata la 629esima edizione del Carnevale di Putignano (BA). All’evento prenderanno parte il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, il presidente della commissione Cultura del Senato Roberto Marti, l’assessore regionale al Turismo della Regione Puglia Gianfranco Lopane, il Direttore del Dipartimento Turismo della Regione Puglia Aldo Patruno, la sindaca di Putignano Luciana Laera e il presidente della Fondazione del Carnevale Giuseppe Vinella.

La madrina dell’edizione di quest’anno del Carnevale di Putignano è Mara Venier, che sarà presente alla conferenza stampa. Il Carnevale di Putignano è il più antico carnevale d’Europa. Per l’edizione di quest’anno la Fondazione del Carnevale di Putignano ha organizzato una serie di appuntamenti che renderanno la città pugliese, nel mese di febbraio, la capitale del divertimento in Italia. Sfilate e tanti eventi collaterali animeranno un’edizione destinata a entrare nella storia del Carnevale.

Per la prima volta le sfilate dei carri vedranno l’introduzione di un elemento tipico della tradizione pugliese, le luminarie, che saranno allestite per creare un sipario di luci alto oltre venti metri attraverso il quale i carri saranno introdotti nella sfilata. I carri allegorici inizieranno a sfilare a partire dal prossimo 4 febbraio partendo da corso Umberto I, a Putignano. Alle tradizionali manifestazioni carnascialesche si aggiungerà una serie di appuntamenti, che vedrà come protagonisti tanti volti noti del mondo dello spettacolo, tra i quali Angelo Duro, Dargen D’Amico, Margherita Vicario, Goelier.

Per l’occasione, il centro della città sarà allestito con numerose attrazioni destinate a un pubblico variegato, come una Casa di marzapane e il ‘Teatro che non c’è’, un tendone interamente dedicato a concerti e spettacoli.

(Foto andreabocellifoundation.org)

Promo