Volley Superlega, Taranto ritrova la vittoria. Verona battuto 3 a 0

104

Boccata d’ossigeno per Taranto che dopo un mese e mezzo ritrova la vittoria. Nell’anticipo della quarta giornata di Superlega, la Gioiella Prisma supera davanti ai propri tifosi la WithU Verona per 3-0 con questi parziali: 25-22, 25-22, 25-20.

Prosegue invece la crisi degli scaligeri, che dopo l’ottimo avvio di campionato sono ancora a secco di vittorie in questo 2023 e vedono allungarsi a quattro gare la striscia negativa.

VOLLEY: SUPERLEGA. GIOIELLA PRISMA TARANTO-WITHU VERONA 3-0 (25-22, 25-22, 25-20)
GIOIELLA PRISMA TARANTO: Falaschi 2, Loeppky 14, Larizza 8, Stefani, Antonov 18, Alletti 11, Ekstrand 8, Rizzo (L), Cottarelli 1, Gargiulo. Non entrati: Pierri, Andreopoulos. Allenatore: Di Pinto.
WITHU VERONA: Spirito 2, Keita 13, Grozdanov 3, Sapozhkov 8, Mozic 17, Mosca 3, Bonisoli (L), Perrin 3, Gaggini (L). Non entrati: Vieira De Oliveira, Zanotti, Cortesia, Jensen, Magalini. Allenatore: Stoytchev.
ARBITRI: Boris, Caretti.
NOTE: durata set 26′, 32′, 26′ per un totale di un’ora e 24 minuti.

CLASSIFICA: Sir Safety Susa Perugia 42 punti; Valsa Group Modena 29; Cucine Lube Civitanova 26; Itas Trentino, Gas Sales Bluenergy Piacenza 25; Top Volley Cisterna 21; Allianz Milano 20; WithU Verona 19; Vero Volley Monza 18; Gioiella Prisma Taranto 13; Pallavolo Padova 11; Emma Villas Aubay Siena 6.

(Foto prismatarantovolley.it)

Promo