Rigenerazione sociale, per Taranto 12 schede progettuali. Interventi con fondi messi a disposizione da Ilva in Amministrazione straordinaria

625

Il Comune di Taranto ha presentato 12 schede progettuali nell’ambito del piano di rigenerazione sociale per l’area di crisi di Taranto, attraverso il quale Ilva in As mette a disposizione la somma complessiva di 30 milioni di euro a cinque comuni per una serie di interventi di carattere socio-assistenziale.

Al comune capoluogo sono assegnati 20,5 milioni. Le schede progettuali che riguardano Taranto sono: assistenza multisistemica ai minori (7,5 milioni); alloggio sociale di emergenza (500mila euro); progetto Silver society (760mila euro); progetto Long-term Care (750mila euro); progetto UniversiTaranto (3 milioni); progetto Amo Taranto (650mila euro); progetto Help Voucher (1,2 milioni); Progetto abitare (1.340mila euro); Market della solidarietà (700mila euro); piano Taranto contro il Covid (2,9 milioni); ampliamento Lab Pasticceria “Casa Circondariale Magli” (200mila euro); valorizzazione del patrimonio culturale e del capitale umano giovanile (1 milione).

“Quello che presentiamo -ha detto il sindaco e presidente della Provincia di Taranto Rinaldo Melucci nel corso di una conferenza stampa- è un piano che discende da una legge che stanziava alcune risorse tra quelle sequestrate all’epoca alla famiglia Riva con una destinazione abbastanza specifica, quella della rigenerazione sociale, economica, urbana, delle città e dei quartieri che hanno subito danni per effetto della presenza industriale e del Siderurgico in particolare”.

Melucci ha aggiunto che “in questi mesi sono state realizzate schede per progetti che cercano di dare sollievo e ristoro ad alcune categorie come fragili, disabili, anziani. C’è un progetto molto bello di pasticceria sociale nel carcere. Ci sono progetti che riguardano anche i giovani, l’Università, le imprese che sono uscite con grande fatica dal Covid e hanno privilegiato il chilometro zero. Noi siamo molto contenti del lavoro che è stato svolto”.

Promo