Mancano 18 milioni, la gara per il nuovo ospedale del Nord Barese tra Molfetta e Bisceglie è bloccata

146

La gara per la progettazione esecutiva del nuovo ospedale che dovrebbe nascere nel Nord Barese non può partire perché non sono ancora disponibili i fondi. È quanto emerso oggi durante le audizioni in commissione Bilancio del Consiglio regionale.

L’Asl Bat ha pronto il bando ma, è stato spiegato, non può proseguire perché nono sono disponibili i 18 milioni necessari. “Non parte la gara per la progettazione del nuovo ospedale del nord-barese per un clamoroso scaricabarile tra Regione e Asl. La Regione dice che la Asl può procedere con la gara perché i soldi ci sono e la Asl dice che non può procedere perché mancano i soldi. E i cittadini vengono stritolati in questi ping-pong di natura così crudele vista la posta in palio: un ospedale”, commenta il presidente della commissione, Fabiano Amati. 

Promo